Dolcetti di mandorle

1

Da bambina, nelle calde sere d’estate, in riva al mare c’era sempre un  signore che vendeva semi e frutta secca. A lato del suo carrettino aveva una vaschetta di plastica ricolma d’acqua, piena di mandorle dolci fresche, una vera leccornia.

Inutile dire che qualsiasi ricetta che preveda l’uso delle mandorle mi piace. Questa poi è ultra facile, un petit four di tutto rispetto, ma anche una coccola a tutte le ore.

Non mi dilungo oltre, vado veloce veloce come il tempo che s’impiega a preparare questi dolcetti.

Per circa 40 dolcetti:

300 gr di farina di mandorle
200 gr di zucchero a velo + quello per la copertura
scorza di 2 limoni o arance grattugiate
2 albumi
IMG_4370
In una ciotola  versare la farina e lo zucchero, grattugiare la scorza degli agrumi scelti, unire gli albumi ed impastare.
Formare tante palline grandi come una noce, schiacciarle leggermente ai lati e rotolarle nello zucchero a velo. Disporle sopra una teglia ricoperta di carta forno distanziandole tra loro. Far riposare una mezz’ora in frigo, nel frattempo portare il forno alla temperatura di 170°.
Infornare per 15 minuti circa, devono diventare dorate.
Annunci

One thought on “Dolcetti di mandorle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...