Parmisagna – Lasagna vegetariana

Parmisagna

L’idea di questo piatto non è mia ma del gentil consorte che un bel giorno mi ha chiesto di aiutarlo a preparare una lasagna vegetariana di sua invenzione; dopo una titubanza iniziale, devo ammettere che l’idea è veramente piaciuta ed è stata molto apprezzata da chi ha avuto la fortuna di fare da cavia la prima volta.

Unica mia annotazione riguarda il nome, quello ancora non mi convince appieno ma rende l’idea e, messo ai voti, ha ottenuto la maggioranza.

Inutile sottolineare che la Parmisagna è entrata di diritto nel mio quaderno di ricette dove è stata riportata fedelmente ed autografata dall’autore in persona.

Parmisagna cruda.jpg
250 g lasagne
2 melanzane tonde
200 g provolone dolce tagliato a dadini
150 g Parmigiano Reggiano grattugiato
Lenticchie in umido:
200 g di lenticchie
1 ciuffo di prezzemolo
1 carota piccola
1/2 costa di sedano
1 cipolla dorata
1 spicchio d’aglio
200 gr di pomodori pelati
olio Extra Vergine d’Oliva
1 lt di brodo vegetale 
sale
Besciamella:
1 l latte
80 gr. burro
100 gr. farina

Lavare e tagliare a fette sottili le melanzane, grigliarle.

Preparare le lenticchie in umido: tritare finemente il prezzemolo, la cipolla, il sedano e  la carota. In una casseruola versare un paio di cucchiai d’olio, il trito di verdure, l’aglio e cuocere per qualche minuto bagnando con poco brodo vegetale. Aggiungere le lenticchie, ben sciacquate, ed i pomodori pelati.

Versare altro brodo vegetale, aggiustare di sale e mettere il coperchio. Mescolare di tanto in tanto portando il tutto a cottura, ci vorranno 30 minuti al massimo. Togliere l’aglio.

Preparare la besciamella: a fuoco dolce sciogliere il burro ed incorporare la farina setacciata pian piano in modo da non creare grumi. Cuocere la roux così ottenuta per 2/3 minuti. Allontanare dal fuoco un momento ed aggiungo il latte a filo sempre mescolando. Portare a bollore e quando la salsa si addensa cuocere per 6/7 minuti.

Quando entrambe le preparazioni sono pronte amalgamarle insieme, si ottiene un sugo cremoso.
Portare a bollore una pentola d’acqua e cuocere 4/5 rettangoli di pasta alla volta per un paio di minuti, lasciarli scolare e raffreddare in un colapasta.
 
Parmisagna teglia
Composizione della Parmisagna:
In un teglia in pirex fare un primo fondo di sugo di besciamella e ragù, successivamente uno strato di pasta, ancora sugo, tocchetti di provolone ed una spolverata di parmigiano. Fare un secondo strato si melanzane, sugo e formaggi.
Continuare sino ad esaurimento degli ingredienti, alternando la pasta alle melanzane.
Terminare con sugo, e formaggi.
Cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti, spegnere e lasciare riposare altri 20 minuti a forno semi-aperto.

Pillola socratica 😉

Un pensiero riguardo “Parmisagna – Lasagna vegetariana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...