Orecchiette con Cime di rapa

L strasc’nat, ovvero le orecchiette, sono un tipico formato di pasta le cui origini sono da ricercarsi in Puglia, a Bari in particolare, preparate con le Cime di rapa rappresentano uno dei piatti principe della tradizione gastronomica locale.

Un tempo si utilizzava il grano duro del Tavoliere, ricordato come il granaio d’Italia, per formare dei dischetti incavati con la pressione del pollice ed essiccati per conservarli nel tempo, divenendo così tante piccole orecchie.

Delle cime di rapa si utilizzano le infiorescenze ancora chiuse e le foglie più tenere. Il nome è fuorviante poichè sono parenti non delle rape bensì dei cavoli, sono brassicacee ortaggi invernali dal buon contenuto di sali minerali, vitamine e antiossidanti.

Originariamente la ricetta di questo primo piatto non prevedeva le acciughe, che nel tempo sono diventate parte integrante e saporita dello stesso. Altro elemento variabile è il pangrattato tostato e insaporito con l’olio extravergine d’oliva, io non lo utilizzo a favore magari di una spolverata di formaggio.

Per due persone

400 g di cime di rapa
160 g di orecchiette fresche
olio extravergine di oliva
2 filetti di acciughe sott’olio
sale
1 spicchio d’aglio
peperoncino
10 pomodorini

Pulire, lavare e tagliare a pezzi le cime di rapa, lavare e tagliare in quattro parti i pomodorini.

In una padella antiaderente scaldare 3 cucchiai di olio e rosolare lo spicchio d’aglio, sciogliervi i filetti di acciughe ed aggiungere i pomodorini. Regolare di sale e insaporire a piacere col peperoncino, spegnere e tenere da parte.

In una pentola portare a bollore abbondante acqua salata e cuocere le cime di rapa, appena saranno tenere toglierle e nella stessa acqua cuocere le orecchiette molto al dente, scolarle.

Riprendere la padella con il condimento precedentemente preparato e spadellare verdura e pasta insieme per un paio di minuti.

Servire ben caldo.

Un pensiero riguardo “Orecchiette con Cime di rapa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...